giovedì 11 ottobre 2012

Un ultimo scampolo d'estate - Spaghetti melanzane e pesce spada


Ho visto questa ricetta su sky, cucinata da Csaba della Zorza... è una strana storia la mia con Csaba.. la amo e la odio allo stesso tempo,  è l'eleganza fatta donna, bon ton e tempi moderni riuniti... ma.. fa parte di un mondo che appartiene a pochi, i ricchi, i privilegiati, e non mi parlate di politically correct o stupidaggini varie, ogni tanto bisogna chiamare le cose con il proprio nome, senza averne paura, e ti presenta certe cose come se fossero ovvie.. ma quanti di noi fanno pic nic con ostriche e caviale, bicchieri di cristallo pieni di champagne? o passano la Pasqua nella tenuta di campagna di famiglia?

Però a me il bon ton piace molto e se anche chi siede alla mia tavola magari non lo capisce mi piace proporre abitudini antiche  non  proprio attualisssime o non proprio italiane, la tazza con il consommè a Natale, il tè delle cinque come occasione di incontro fra amici.. insomma Csaba è una fonte perfetta per certe delicatezze da bon ton.
E qualche tempo fa su sky presentava questo piatto fresco e veloce, l'occasione non era tanto alla portata di noi comuni mortali: pranzo estivo a bordo piscina!! a meno che non possa andare bene anche la mia piscina gonfiabile!
Non ho scritto la ricetta, mi hanno cancellato il programma prima che trovassi il tempo (ho tante di quelle puntate di Nigella e della mia nuova musa ispiratrice, Lorraine Pascal, ve ne parlerò prima possibile, da mettere su carta!) quindi quella che segue è la mia personale interpretazione.

Spaghetti con pesce spada,  melanzane e pomodorini.



Ingredienti per tre persone gli unici che lo mangiano a casa mia (io, Lui e il Bimbo):

Pesce spada una fetta (peso? non ho guardato lo scontrino della pescheria!)
1 melanzana lunga
una manciata di pomodorini (gli ultimi del nostro orto)
Basilico
Aglio
Olio sale
E se potete (io non posso) Peperoncino.


Tagliare le melanzane a cubetti e friggerle.


In una padella mettere olio e aglio e far andare pochi istanti, aggiungere il pesce spada anche lui a cubetti, e rosolarlo per qualche minuto.
Aggiungere i pomodorini tagliati a metà 




 Portare a cottura, occorreranno pochi minuti. Aggiungere il basilico spezzettato a mano.



Cuocere gli spaghetti, gettarli in padella, saltarli, aggiungere le melanza fritte e salate, mescolare di nuovo. 


Buon appetito!

2 commenti:

  1. Mi ricorda tanto la Sicilia. Quel piatto dev'essere stato una vera bontà! :)
    Luigia/Lumachina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luigia, è un piacere vedertio qui!
      Si, Csaba l'aveva "imparata" da qualche parte all'estero e l'ha chiamata Pasta alla siciliana

      Elimina